Pubblicato da: ispike | domenica, 20 novembre 2011

Gestire manualmente le schede video dei MBP

I portatili Apple di fascia alta da un paio d’anni sono dotati di due schede video, una integrata, meno potente ma più parsimoniosa per quel che riguarda l’uso della batteria, e una più potente, dedicata, da utilizzare solo quando necessario.

E’ possibile però, grazie a un bel software open-source, gestire manualmente l’utilizzo delle schede video, in modo da poter, ad esempio, escludere la scheda più potente, così da risparmiare batteria quando ne abbiamo più bisogno.

Si chiama gfxCardStatus e si installa nella barra dei menù e in maniera molto semplice vi informa quale scheda state utilizzando e quale modalità utilizzare.


Localizzato anche in italiano, funziona anche con OsX Lion!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: