Pubblicato da: ispike | domenica, 4 aprile 2010

Proteggere le proprie connessioni e evitare i blocchi per IP

Non sono un grande esperto di connessioni, tutt’altro anzi, ma ho trovato questo programma, gratuito, che permette di proteggere meglio la nostra privacy quando navighiamo e ci permette così di ottenere un doppio effetto: da una parte, nascondendo la nostra identità, ci permette di accedere in maniera più sicura ad internet, soprattutto quando lo facciamo da una rete pubblica.

Il secondo vantaggio di Hotpost Shield è che ci permette di mascherare il nostro IP così da permetterci di accedere ad alcuni servizi internet limitati solamente ad alcune nazioni, tipicamente agli Stati Uniti; alcuni esempi di questi servizi sono Hulu e Pandora i cui servizi appunto sono limitati grazie alla localizzazione dell’IP.

Il lato negativo è la limitazione della banda che affligge la navigazione con Hotspot Shield che rende un po’ meno fluida la ricezione in streaming di contenuti multimediali.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: