Pubblicato da: ispike | giovedì, 7 gennaio 2010

L’editor di testi per chi è Old School

Se vi riconoscete nel motto: “Le parole non hanno bisogno di Intel e schermi lucidi, ma di un ambiente che ispira” allora questo è il programma che fa per voi.

Si chiama Editor (per non complicare troppo le cose a partire dal nome) e serve a scrivere in un ambiente che più semplice non si può concepire: solo tre tasti in una singola finestra centrata e, caratteristica più unica che rara in questi giorni di corsa all’aggiornamento, pur essendo appena uscito, funziona perfettamente su computer con Os X 10.2 e processori PPC. Se siete dei nostalgici cosa chiedere di più?

PS: non dimentichiamoci però di accorgimenti come l’autosalvataggio che rendono il lavoro più sicuro!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: