Pubblicato da: ispike | domenica, 3 gennaio 2010

Liberare la memoria RAM

La gestione della memoria RAM è sempre un aspetto critico per garantire velocità al nostro computer.

Praticamente, quando si avvia un’applicazione, le viene assegnata una parte della memoria Ram dal Sistema Operativo, per cui più programmi apriremo, maggior quantità di memoria verrà utilizzata; tuttavia alla chiusura dell’applicazione non sempre tutta la memoria RAM viene liberata,  spesso ne viene appositamente riservata una parte, affinché l’apertura successiva dell’applicazione risulti più rapida. Questo è un bene nella maggior parte dei casi, ma all’esaurimento della scorta di Ram fisica, OsX provvederà ad un utilizzo sempre maggiore di memoria virtuale (presa dal disco rigido) rallentando in alcune occasioni operazioni anche basilari.

Per liberare questa memoria, senza usare righe di comando da terminale che non sono propriamente agevoli per tutti, possiamo usare Libera Memory.

Una volta avviata l’applicazione verrà visualizzata la suddivisione della memoria attuale e tramite il tasto release verrà avviato il processo di liberazione della memoria, durante il quale è consigliato nn avviare o chiudere processi.

Verrà quindi visualizzata la statistica prima e dopo il processo. Piccolo, comodo, efficace e completamente gratuito. Ottimo!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: