Pubblicato da: ispike | venerdì, 1 gennaio 2010

Organizzare Office più simile a quello di Windows

Premettendo che non è una modifica che io farei sul mio Office (che da poco ho smesso di usare a vantaggio di iWork), visto che molte persone passando da Windows a OsX hanno difficoltà a abituarsi alla nuova organizzazione delle finestre, ecco come tornare a un layout più simile a Windows.

Basterà utilizzare, al posto della finestra flottante richiamabile dal tasto “casella degli strumenti”, le barre degli strumenti che potete attivare da questo menù: “Visualizza -> Barre degli strumenti” e poi decidere quali visualizzare.

Naturalmente il consiglio è quello di abituarsi invece al layout Mac style che rende la schermata molto meno confusa e quindi sicuramente più efficiente.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: