Pubblicato da: ispike | venerdì, 11 settembre 2009

Modificare le impostazioni di QuickTime X

Il nuovo lettore di Snow Leopard, chiamato QuickTime X (perchè è la versione 10) è sicuramente più potente e ha molte più funzionalità della versione 9 presente in Leopard. Ha però il difetto di essere ben poco personalizzabile, tanto che gli manca proprio la voce Preferenze nel Menù dell’applicazione.

E’ possibile modificarne alcuni aspetti tramite le righe di comando del Terminale, procedimento però lungo e complesso, soprattutto nella fase di ricerca dei comandi esatti. Fortunatamente MCS ha pensato agli utenti meno smaliziati e ha creato QuickTime Player X Preference Pane: permette, tramite un pannello delle Preferenze di Sistema, di modificare molte impostazioni del Player così da renderlo più adatto alle nostre esigenze.

QuicktimeXPref

Davvero ottimo ha un solo bug conosciuto: quando chiudete, nonostante le modifiche che apportate abbiano effetto su QuickTime X, i valori sul pannello delle preferenze verranno resettati. Ma come potete vedere sul sito stanno lavorando per risolvere anche questo problema.


Responses

  1. […] strumenti nella barra dei menù Sempre da MCS, la stessa del pannello per QuickTime X, ecco uno strumento molto comodo: si chiama MCS Utilities e si installa nella barra dei menù […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: