Pubblicato da: ispike | giovedì, 4 giugno 2009

Blocco appunti a spirale

Se usate molto Promemoria, soprattutto per stipare una gran quantità di dati e appunti, potete trovarvi in difficoltà per l’enorme numero di bigliettini utilizzati.

Una soluzione può essere quella di ricorrere a un blocco appunti a spirale, Spiral Bound appunto: è più versatile infatti perchè unisce l’interfaccia a blocco appunti (tipo MacNote per intenderci) alla possibilità di staccare i fogli e lasciarli sparsi per lo schermo, come fossero dei post-it.

SBScreenShot_600

Ha in più qualche feature interessante come una calcolatrice integrata (basterà scrivere una operazione matematica per veder comparire il risultato), un buon motore di ricerca (che permette di cercare tra i titoli o anche tra i contenuti) e la possibilità di proteggere il contenuto dei vostri appunti con una password.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: