Pubblicato da: ispike | sabato, 31 gennaio 2009

Impostare il correttore ortografico

Os X consente di utilizzare un correttore ortografico interno al sistema con qualsiasi applicazione in cui si abbia bisogno di scrivere, sia esso un campo di una pagina web oppure un documento di scrittura.

Quando però capita di scrivere in una lingua diversa da quella impostata per il sistema operativo, il correttore ci segnerà tutte le parole in rosso (con una sottolineatura a puntini) perché non le riconosce.

Per ovviare al problema basterà cambiare la lingua del correttore, agendo sulle sue impostazioni in questo modo (come dalle immagini):
– cliccando con il tasto destro del mouse in una finestra di scrittura, scegliere il menù “Ortografia e Grammatica” e poi cliccare sulla voce  “Mostra ortografia e grammatica”;
– nella finestra che si apre potrete impostare la lingua del dizionario, scegliendo la lingua che volete usare, oppure “multilingual”  se volete che controlli tutti i dizionari contemporaneamente;
– una volta scelta la lingua chiudete la finestra, oppure semplicemente lasciatela aperta e tornate al testo, per far correggere le parole dovrete far passare il cursore sulle parole che vi interessano, così che verranno ricorrette.

correttore1
correttore2

Se a questo punto saranno ancora segnate in rosso.. forse è il caso che clicchiate con il tasto destro sulla parola e vediate quali suggerimenti ha per voi il dizionario!


Responses

  1. molte grazie, proprio ql che cercavo da mesi

  2. perfetto, c’è anche la stessa cosa da tastiera,però,l’ho scordata, te la ricordi?

  3. Da tastiera? Per cambiare la lingua del correttore? Non ho mai saputo che si potesse fare, se ti torna in mente me lo fai sapere? Grazie!

  4. Perdonate l’up dell’articolo dopo anni di distanza. Non so più dove andare a cercare in internet…
    Ho apprezzato moltissimo la chiarezza dell’articolo, semplice e comprensibile per chiunque, e che dà la risposta ai miei questiti che vi sottoporrò qui di seguito.
    Cito un paragrafo:
    ” – una volta scelta la lingua chiudete la finestra, oppure semplicemente lasciatela aperta e tornate al testo, per far correggere le parole dovrete far passare il cursore sulle parole che vi interessano, così che verranno ricorrette.”
    Da quando è uscito Lion (non ho potuto provare su Mountain Lion) tutte le parti sottolineate in rosso non perdono la sottolineatura nemmeno se sono state scritte correttamente in una lingua, quando si cambia in un’altra lingua per la correzione, a meno di “intervenire” sulle singole parole modificandone magari un carattere o “spezzandole” con uno spazio e riattaccandole togliendoglielo, quindi agendo sulle parole ma non solo passando loro attraverso scorrendole con il cursore come avveniva al tempo di questo articolo.
    Qualcuno sa dare una spiegazione a questo diverso comportamento rispetto al passato?
    È uno dei tanti e mai risolti problemi di (Mountain) Lion?


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: