Pubblicato da: ispike | domenica, 18 gennaio 2009

Tutti i modi di usare il nuovo trackpad

I nuovi trackpad dei portatili Apple, in vetro e che formano un unico grande tasto, hanno la possibilità di usare le gesture multitouch: queste permettono di fare molte operazioni in maniera rapida, in stile iPhone per intenderci, oltre naturalmente a quelle già consentite dai vecchi trackpad con tasto a parte.

Ecco il video di presentazione e spiegazione di Apple:

E qui vi riporto un elenco più o meno completo delle varie gesture, disponibili a seconda del programma che state utilizzando:

Generali:
puntare con un dito e trascinare con un altro: trascina oggetti e file
click con due dita: tasto secondario del mouse (tasto destro)
due dita in qualsiasi direzione: scroll della pagina in quella direzione
4 dita verso l’alto: Exposè del Desktop
4 dita verso il basso: Exposè tutte le finestre
4 dita verso destra o sinistra: mostra le applicazioni aperte da scegliere poi con il cursore (come cmd + tab)

Finder:
3 dita verso destra: avanti nella cronologia delle cartelle visitate
3 dita verso sinistra: indietro nella cronologia delle cartelle visitate

Quicklook:
pinza ad allargare: modalità tuttoschermo
pinza a stringere: esce dalla modalità tuttoschermo

iPhoto:
ruotare due dita: ruota l’immagine in quella direzione
pinza ad allargare: ingrandisce le foto
pinza a stringere: rimpicciolisce le foto

Anteprima:
ruotare due dita: ruotare l’immagine in quella direzione
pinza ad allargare: ingrandisce le anteprime delle foto o le foto a seconda di dove è puntato il mouse
pinza a stringere: rimpicciolisce le anteprime delle foto o le foto a seconda di dove è puntato il mouse

Mail:
scorrere sinistra o in alto: messaggio precedente
scorrere a destra o in basso: messaggio successivo
pinza ad allargare: aumenta la dimensione dei caratteri
pinza a stringere: diminuisce la dimensione dei caratteri

Safari:
scorrere a sinistra: torna indietro
scorrere a destra: va avanti
pinza ad allargare: aumenta la dimensione dei caratteri
pinza a stringere: diminuisce la dimensione dei caratteri

Quicktime:
pinza ad allargare: modalità tuttoschermo
pinza a stringere: esce dalla modalità tuttoschermo
scorrere a sinistra: muove il cursore a inizio video
scorrere a destra: muove il cursore a fine video

Ci sono poi programmi di terze parti che hanno implementato il multitouch, come ad esempio Firefox, ed elencare anche tutte queste nuove possibilità sarebbe impossibile, quindi lascio a voi la scoperta!

Se invece volete personalizzare quelle già esistenti, potete usare la voce apposita nelle Preferenze di Sistema, oppure usare MultiClutch, una piccola applicazione, in versione beta, quindi non definitiva, che permette di personalizzare ancora più in maniera approfondita le gesture del vostro nuovo trackpad.


Responses

  1. […] Posted in Tricks   Tagged: gesture, multitouch, trackpad    Leggi il seguito […]

  2. […] a quelle già consentite dai vecchi trackpad con tasto a parte. blog: Apple’s world tips | leggi l'articolo Per help e visualizzare le immagini abilitare javascript. Scrivi un commento […]


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: