Pubblicato da: ispike | lunedì, 27 ottobre 2008

Aggiungere spazi tra le icone del Dock

Se volete dividere le applicazioni del vostro Dock in gruppi il modo migliore è separarle con uno spazio così da individuarle a colpo d’occhio.

Esistono due modi per inserire degli spazi: il primo e poco elegante è quello di creare collegamenti a finte applicazioni usando un icona vuota e poi metterli nel Dock.

Il secondo metodo è anche più veloce è prevede la creazione di spazi tramite l’uso di un comando nel Terminale:
defaults write com.apple.dock persistent-apps -array-add ‘{tile-data={}; tile-type=”spacer-tile”;}’
se volete creare uno spazio nella parte sinistra del Dock e invece:
defaults write com.apple.dock persistent-others -array-add ‘{tile-data={}; tile-type=”spacer-tile”;}’ 
se volete aggiungere uno spazio nella parte destra del Dock.

Per ogni volta che date il comando creerete uno spazio e potete crearne quanti ne volete; una volta finito dovete riavviare il Dock con il comando di Terminale killall Dock oppure facendo il log out e poi il log in.
Riaperto il Dock potrete spostare gli spazi creati come icone di applicazioni normali trascinandole con il mouse e cancellarli semplicemente trascinandoli fuori dal Dock per farli sparire in una nuvoletta.


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: