Pubblicato da: ispike | mercoledì, 22 ottobre 2008

Un Dock per ogni occasione

Il Dock è sicuramente uno degli elementi più innovativi di OsX, è molto comodo e di uso immediato, ha solo uno svantaggio.. non è infinito!
Non vi è mai capitato infatti di dover mediare tra l’avere troppe applicazioni e dover tenere il dock piccolissimo o renderlo più comprensibile ma farsi mancare il collegamento all’applicazione giusta?
Poichè molte applicazioni le usate solo per lavoro, o magari solo per lo svago, sarebbe comodo poter avere più Dock intercambiabili!

DockSpaces ci viene in aiuto regalandoci proprio 10 Dock da poter cambiare con una semplice combinazione di tasti o un click nella tendina dei menù.

Potremo infatti creare differenti Dock a cui dare un nome diverso per riconoscerli più facilmente, ognuno con le sue applicazioni e tutte le sue impostazioni tipiche del Dock (ingrandimento, scomparsa, effetto genio…) e addirittura potremo ancorarli agli Spaces così da cambiarli automaticamente quando ci spostiamo di scrivania.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: