Pubblicato da: ispike | giovedì, 16 ottobre 2008

Fare un backup dell’iPhone per l’upgrade

Per chi possiede un iPhone 2G ogni aggiornamento alla versione successiva comporta sempre la perdita di alcuni dati, è risaputo infatti che ripristinare il telefonino con il backup precedente all’upgrade tramite iTunes non è mai consigliato, perchè complice la non compatibilità di alcuni dati si finisce per avere dei problemi ad alcune funzioni (a me è capitato di non riuscire più a ricevere la posta per esempio).

Quindi mentre le librerie di canzoni, foto e video vengono caricate sul “nuovo” iPhone senza problemi, ed anche la rubrica, se sincronizzata, non darà problemi, perderemmo invece, a seguito di un aggiornamento, i messaggi, le note, le password e il registro chiamate.

Per ovviare a questo problema esiste una procedura, non proprio semplicissima e abbastanza lunga, che ci permette, tramite wifi di salvare proprio questi dati che altrimenti andrebbero persi.

Ecco la pagina di The Apple Lounge, interamente in italiano, che descrive la procedura in maniera chiara e dettagliata. Non bisogna essere dei geni del computer per farla, però un po’ di attenzione e di pazienza sono consigliate!


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: