Pubblicato da: ispike | martedì, 24 giugno 2008

Guida ai lettori video

Come per Windows, anche per Mac sono disponibili molti lettori per i formati video (in primis DVD e DiVX), alcuni molto diffusi, altri meno, spesso con sottili differenze. Ecco un piccolo elenco di quelli più comuni, così che potete scegliere quali fanno più al caso vostro, naturalmente potete installarne quanti ne volete e usare ogni volta quello che preferite o che meglio si adatta al tipo di video, non appesantirete sicuramente il sistema, tranquilli!

iTunes: il player audio preinstallato in OsX in realtà è anche un player video. Magari meno versatile e potente di altri ha però due grossi assi nella manica: il primo è la piena compatibilità assicurata al 100% con tutti i video, film e podcast video scaricati da iTunes Store e il secondo la possibilità di catalogare e tenere organizzati tutti i vostri video come fate già con i vostri album musicali.

Quicktime: veloce, facile da usare, in pieno stile Apple, è il player perfetto per i vostri video e per i video presenti in internet, soprattutto se completato da questi due plugin: Perian che aggiunge davvero tantissimi formati video alla lista di quelli compatibili con il vostro Quicktime, e Flip4Mac che permette di vedere anche i video in formato Windows Media Video.

VLC: VideoLAN Client è uno dei player video più diffusi e potenti in assoluto. Disponibile per molte piattaforme è sicuramente un lettore video da avere. Molto utile l’opzione per tenere la finestra video in primo piano.

 

DiVX Player: è il lettore ufficiale del formato DiVX, naturalmente molto valido per i formati DiVX, un po’ meno per gli altri formati. Sul sito potete anche trovare i codec (cioè le istruzioni) per gli altri player del vostro Mac.

DVD player di Leopard: il dvd player preinstallato sul vostro Mac, solo per i DVD appena inseriti nel vostro lettore DVD o per quelli contenuti nel vostro Hard-disk. Si integra perfettamente con Front Row per farvi vedere i vostri film come al cinema.

NicePlayer: supporta DVD e all’incirca gli stessi formati di Quicktime, ma con un occhio alla linea e allo stile.

 

TubeTv: per salvare, catalogare e rivedere i vostri video preferiti da Youtube.

 

Avete altri lettori di video che usate abitualmente? Segnalateceli!

 


Responses

  1. Volevo segnalare anche Mplayer che è quello che trovo più comodo per le scorciatoie da tastiera mentre il video gira.

    http://www.mplayerhq.hu/design7/dload.html

  2. […] Decifrare i DVD protetti Se vi trovate a avere dei DVD cifrati, e quindi protetti, potete usare Fairmount, se avete installato anche VLC. […]

  3. […] Oltre ai vari lettori video di cui vi ho già parlato, ecco una alternativa che si fa apprezzare molto per due aspetti: l’estremo minimalismo dell’interfaccia, stile QuickTime, con la potenzialità e l’efficienza di VLC. […]

  4. […] l’altro è il vostro video. Provate ad aprirlo con QuickTime, nel caso non riusciate vedrete che VLC può esservi di aiuto. Like this:LikeBe the first to like this […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: