Pubblicato da: ispike | giovedì, 8 maggio 2008

Time machine a comando

Time Machine è un ottimo programma di Leopard, davvero un modo innovativo di fare backup. Ma sebbene sia personalizzabile per quanto riguarda le cartelle da includere, non è possibile scegliere ogni quanto fare un backup. Di default viene eseguito un backup all’ora. Per molte persone può essere un intervallo troppo ridotto, che implica una frequente occupazione di risorse e sicuramente un uso maggiore del disco utilizzato per il backup. Grazie a TimeMachineEditor è possibile decidere intervalli di backup maggiori, oppure ogni quanti giorni fare il backup di Time Machine, il che rende anche la ricerca dei dati più agevole avendo meno intervalli di tempo da scorrere per recuperare il file che abbiamo perso.

Sebbene funzioni egregiamente purtroppo non riesce a modificare gli avvisi di Time Machine così che non dovremo guardare quelli per avere un’idea della programmazione dei backup ma solo considerare le nostre nuove impostazioni.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: