Pubblicato da: ispike | mercoledì, 13 febbraio 2008

Un iTunes dei font

Che scriviate con Word, Pages, OpenOffice o NeoOffice, se volete abbellire il testo con caratteri particolari, avete bisogno di una buona raccolta di Font, e di un buon modo per gestirli quando questi raggiungono un numero elevato. Considerando che già appena comprato il vostro mac conterrà alcune centinaia di font differenti potete immaginare quanto possa diventare presto utile un programma per gestirli che vada oltre il “Libro Font” presente in OsX.
Una volta scaricati nuovi font da siti come ad esempio font.it che contiene migliaia di font gratuiti scaricabili in un clic e una volta installati sul sistema (semplice doppio click sul file .TTF scaricato) potreste ad esempio usare un programma freeware come Linotype FontExplorer X che un po a modi iTunes vi permette di raccogliere tutti i font del vostro computer in un’unica grande lista, suddividerli come più vi piace o segnarli con colori diversi in maniera da renderli velocemente ritrovabili. Insomma proprio un valido aiuto per gli scrittori incalliti.
font_460.jpg

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Categorie

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: